venerdì 16 gennaio 2009

brali

Estremità multiuso - branchie ed ali - del pomfite bralato, che apparve per una breve stagione nel cretaceo. Anello mancante - a giudizio della biologa evoluzionista Emanuella Kassirow - tra i pesci e gli insetti, ebbe vita breve: infatti per sfuggire alle prede muoveva le branchie, ma fuor dall'acqua sfortunatemente non respirava.
Stretto nella morsa della morte per asfissia e per divoramento, vivacchiava saltellando a pelo d'acqua e in breve si estinse ma lasciò di se' un ricordo indelebile, aprendo un nuovo mondo - quello dell'aria - alla vita biologica. Una piccola, sfortunata creatura, un grande eroe visionario dei futuri colonizzatori del mondo.

by rosalux

3 commenti:

farlocca farlocchissima ha detto...

:-) madame bien arriveé (inchino)

gillipixel ha detto...

stupendo esordio, Rose :-) il disegnino poi è impagabilmente bello :-) il pomfite è altrettanto tenero del vombato :-)

farlocca farlocchissima ha detto...

ma ci sono i pomfiti fossili? lo guardo da un po' e lo trovo bellissimo :-)